Benvenuti al
New Earth Circle

l'ecospiritualità tra storia, cultura e ricerca

LA MEDITAZIONE,
UN LABORATORIO DI ESPERIENZA

La meditazione non è una esperienza ordinaria. Essa rappresenta tanto un atto di poesia interiore con cui vivere la propria esistenza quanto una modalità di rapporto profondo con la natura segreta e misteriosa dell'universo in cui viviamo.
La meditazione non nasce da alcuna cultura inventata dall'uomo, ma al contrario, ha ispirato dottrine e filosofie di ogni tempo.
La meditazione non è rapportabile ad alcuna metodologia possibile. Essa è esperienza vitale e consapevole del mistero in cui viviamo, tanto che una delle antiche parole con cui era definita, "Shan", intendeva tanto l'uomo nella sua dimensione di meditante quanto l'intera esistenza.
In effetti essa rappresenta una esperienza di tipo globale che si basa sulla manifestazione di un preciso fenomeno, che per quanto misterioso possa essere, esiste in natura. Lo potremmo identificare in una sorta di processo evolutivo e coscienziale che è in grado di trasformare la natura umana come si trattasse di un vero e proprio processo alchemico in grado di trasmutare l'ordinario piombo in prezioso e solare oro.
Per questa sua particolare natura, che trascende l'ovvietà dell'ordinario, la meditazione è in grado di consentire a chiunque di stabilire un immediato rapporto armonico con l'esistenza vissuta. Si può trarne un vantaggio di valutazione e di esperienza per migliorare realmente la propria condizione personale di vita giungendo ad una più approfondita conoscenza di se stessi, degli altri e dell'ambiente in cui si vive.
Inoltre a mezzo della sua pratica è possibile realizzare superiori stati percettivi di coscienza che possono portare ad una conoscenza interiore in grado di rispondere ai grandi interrogativi della propria esistenza e sul significato delle cose senza ipoteche dogmatiche di parte.
La meditazione è un atteggiamento esperienziale di tipo epistemologico con cui l'uomo si rapporta all'esistenza, che non coinvolge la professione di fede e di pensiero dei singoli. È un laboratorio di ricerca individuale in cui, nella necessità di una conoscenza globale di sè e dell'universo, si sviluppa una ricerca tra scienza e ignoto.
Chi attua l'esperienza della meditazione è un ricercatore che vuol conoscere la natura dell'universo e il senso della propria esistenza attraverso l'approccio pragmatico e strumentale di una dimensione di ricerca.
La meditazione è un importante strumento esperienziale che può rispondere alle esigenze fondamentali dell'uomo che cerca di capire e di vivere la propria vita in un rapporto individuale e senza alcun intermediario con il senso reale dell'esistenza vissuta.
L'aspetto formativo della meditazione è oggi alla base di molte discipline di management. L'applicarono i primi astronauti che sbarcarono sulla Luna per affrontare l'incognita percettiva dello spazio. La sua natura di esperienza globale rappresenta l'origine comune di religioni, esoterismi e di correnti di pensiero di ogni tempo.
La meditazione è uno strumento di benessere che ciascuno può usare in funzione delle proprie necessità personali.
L'esperienza della meditazione consente di acquisire un miglioramento delle proprie qualità psico-fisiche, è in grado di sviluppare l'attenzione e la capacità di apprendimento e consente un più idoneo utilizzo delle proprie risorse individuali.
Sul piano specifico del sociale consente di sviluppare un migliore rapporto con gli altri, di comprenderli e di prevederli. Il che porta a vivere in armonia con le persone che ci interessano e che ci sono più care o a rendere più proficuo il nostro rapporto nell'ambiente di lavoro.
Sul piano più intimo e riservato del proprio rapporto personale con la magia dell'esistenza rappresenta poi una preziosa modalità di vita spirituale.
Un modo importante e insostituibile con cui rispondere, in maniera individuale e concreta, al richiamo del Trascendente, la natura del Vuoto per realizzare una propria esperienza di integrazione interiore e creativa con la natura segreta dell'Universo.



Infoline: info@newearthcircle.org

 

Il New Earth Circle

Arrivederci, Giancarlo

Per una Nuova Terra

Nel Segno del Graal

Il Cuore Antico del Cerchio di Nuova Terra

La tradizione del Graal

Tai Saar i Mnai, il Libro del Cielo e della Terra

L'Esperienza della Meditazione

Meditazione Planetaria del Martedì